WEBINAR – Trust: Monitoraggio fiscale

Adempimenti alla luce della bozza di circolare

— Seconda Video Conferenza del percorso tecnico operativo di tre —

ARGOMENTO

La bozza di circolare in tema di trust uscita lo scorso 11 agosto affronta tre temi di grande importanza per chi segue questo istituto che sono rappresentati dalla fiscalità diretta, la fiscalità indiretta ed il monitoraggio fiscale.

La videoconferenza è dedicata al tema del monitoraggio fiscale e si proporranno, oltre ai chiarimenti contenuti nella bozza di circolare, anche esempi di compilazione del quadro RW e di gestione dei rapporti con l’Agenzia delle Entrate a seguito di invio di questionari o inviti. Nell’incontro verrà altresì esaminato anche lo schema di scambio informazioni CRS che coinvolge l’istituto del trust.

L’incontro verrà sviluppato attraverso la piattaforma zoom ed è prevista la possibilità di interagire con i relatori e di proporre anche quesiti in via preventiva in modo che le proprie casistiche siano sviluppate nell’aula virtuale.

Il corso, che è ad alto contenuto professionale, è destinato a professionisti che operano nel settore del trust che vogliono approfondire aspetti pratici operativi dell’istituto. Gli esempi e le riflessioni saranno tratti anche dall’esperienza professionale maturata sul campo.


QUANDO

Venerdì 3 Dicembre 2021 – dalle 9.30 alle 12.30


DURATA

2 Ore circa più domande/risposte


PROGRAMMA

Il quadro RW in capo al trust residente

  • Casi di esonero
  • Il monitoraggio del conto corrente
  • Il monitoraggio dell’immobile estero
  • Il monitoraggio delle partecipazioni estere
  • Il monitoraggio delle collezioni d’arte
  • Flussi tra i soggetti del trust e monitoraggio fiscale
  • IVIE ed IVAFE in capo al trust
  • Esempi di compilazione del quadro RW

Il monitoraggio in capo ai titolari effettivi: Evoluzione normativa negli anni

  • Le regole in vigore fino al 2015
  • Le regole in vigore dal 2017
  • Annualità 2016: quali regole applicare?
  • Il monitoraggio in capo al disponente
  • Il monitoraggio in capo ai beneficiari
  • Il monitoraggio in capo al guardiano
  • Il monitoraggio in capo al trustee
  • I chiarimenti della bozza di circolare
  • Titolari effettivi di trust residenti e di trust non residenti
  • Esempi di compilazione
  • Titolarità effettivi ed istituti analoghi al trust

Lo scambio di informazioni CRS ed il trust

  • Inquadramento normativo
  • Le informazioni che giungono all’Agenzia Entrate italiana dalle amministrazioni fiscali straniere
  • Le informazioni che l’Agenzia Entrate trasmette alle Amministrazioni fiscali estere
  • Quando il Trust è obbligato alla comunicazione CRS
  • Esempi di comunicazione CRS

Il ravvedimento operoso del quadro RW

  • Il ravvedimento del quadro RW in capo al trust residente
  • Il ravvedimento del quadro RW in capo ai titolari effettivi
  • Il ravvedimento “assistito” in ipotesi di risposta a lettere di compliance, questionari o inviti da parte dell’Ufficio

RELATORI

 

Lo Studio opera nei seguenti settori della consulenza professionale: Fiscalità internazionale, Riorganizzazioni societarie, Gestione e passaggio del patrimonio, Trust, Holding, Attività di formazione, Attività pubblicistica, Contenzioso tributario. Lo Studio si pone come uno strumento di ausilio esclusivamente su temi specialistici prevalentemente in affiancamento di altre figure professionali. La sede è a Castelfranco Veneto (TV)

 

Immagine che contiene persona, parete, interni, donna

Descrizione generata automaticamente

Dott.ssa Silvia Bettiol, commercialista dello Studio Vial, ha sviluppato particolare competenza sul tema degli adempimenti dovuti dalle holding, procuratrice di trust company professionale, è relatrice e autrice di pubblicazioni sui temi di sua competenza.

 

 

 

 

Immagine che contiene persona, parete, interni, donna

Descrizione generata automaticamente

Dott. Ennio Vial, Dottore commercialista, opera nel settore della consulenza in materia di fiscalità internazionale, operazioni straordinarie, riorganizzazione di patrimoni familiari e di trust. È relatore per svariati enti di formazione. Pubblica da oltre 20 anni articoli e libri sui temi di sua competenza.


FRUIZIONE

Il corso verrà tenuto attraverso la piattaforma zoom ed i partecipanti sono liberi di intervenire proponendo quesiti ai relatori in diretta ed in via preventiva. Per consentire una più efficace fruizione del corso, il materiale verrà inviato ai partecipanti in via preventiva e sarà disponibile dopo la partecipazione al corso la registrazione dello stesso per future consultazioni.

Per sottoporre anticipatamente eventuali domande specifiche che saranno trattate dai relatori nel corso del webinar compilare il form qui sotto.


    La registrazione gratuita permette di usare i programmi in demo per 30 giorni
    Clicca qui per registrarti

    PREZZI

    250 euro + iva

    È possibile acquistare la lezione in un percorso di complessive tre lezioni con un risparmio totale di 150 euro. Si veda la pagina dedicata.

    Aggiungi al carrello